10 Gen 2017
giacomopensante

Un nuovo anno, un nuovo inizio, una nuova sfida

E’ iniziato il 2017 e con ogni nuovo anno arrivano maggiori sfide e nuovi progetti da realizzare. Terminate le ferie torniamo al nostro lavoro e alle nostre occupazioni, chi ritemprato e chi invece più stressato di prima. Ma non dobbiamo smettere di fare una cosa: sognare, progettare, porci degli obiettivi; dobbiamo ampliare la nostra visione e migliorarci continuamente per poter raggiungere i traguardi che ci eravamo posti e superarli.

Come tecnici, siamo tenuti ad operare in questo modo poiché la continua evoluzione di normative e di sistemi costruttivi ci spinge ad aggiornarci sempre e ad ampliare le proprie conoscenze per offrire un servizio di qualità e allo stesso tempo innovativo, senza però perdere il contatto con le tecniche tradizionali e la sapienza degli antichi.

Oggigiorno ci troviamo nella società del “tutto e subito”: grazie alla tecnologia siamo immediatamente in contatto con tutto il mondo, sembra che in un attimo possiamo fare qualsiasi cosa. Anche se è un segnale di progresso, questa cosa ci porta alla presunzione che tutto debba essere fatto subito: in questo modo siamo sfiduciati verso progetti ed obiettivi più importanti, per la realizzazione dei quali serve tempo, anche anni, perché ci appaiono come ostacoli insormontabili. Dobbiamo scrollarci di dosso l’incertezza che ci trattiene dall’operare questi investimenti e trovare il coraggio di buttarci, di azzardare, fiduciosi che solo con il tempo i nostri sogni diverranno realtà.

Recentemente sono stati introdotti nuovi incentivi in campo edilizio, così come ne sono stati prorogati/modificati altri già presenti da diversi anni; non perdiamo queste importanti opportunità ed innovazioni al fine di migliorare la nostra esistenza.

Lo Studio di Ingegneria – Dott. Ing. Giacomo Giacomini vi augura un buon 2017, ricco di serenità e soddisfazioni.

Lacia un Commento